La sottile linea verde

L’Economist torna a parlare del nostro paese, dell’emergenza criminalità vera o presunta e delle decisioni adottate dal governo Berlusconi e chiude con la domanda:

Perché il governo è così duro contro il crimine e così indulgente con la corruzione?

Advertisements

6 risposte a “La sottile linea verde

  1. link all’articolo dell’economist?

  2. tutti attaccati al Blog l’8 agosto, bene, bene…

  3. un branco di malati :)

    che ce voi fa? mica tutti sono in ferie. :(

  4. Donatella Mazzini

    Ben detto Filippo :)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...