La Compagnia Aerea Italiana saluta e se ne va

da Repubblica.it

da Repubblica.it

(ANSA) – MILANO, 18 SET – ”La drammatica situazione di Alitalia – molto peggiore di quella che aveva dato luogo ad alter offerte di acquisto in passato – e dei mercati internazionali, non permette di allungare ulteriormente una trattativa che e’ stata approfondita e che ha portato a numerose concessioni. Ulteriori concessioni e dilazioni metterebbero irrimediabilmente a rischio al realizzazione del piano”. Lo afferma Cai, Compagnia Area Italiana nella nota in cui annuncia di aver deciso il ritiro dell’offerta su Alitalia. (ANSA). RS

Annunci

7 risposte a “La Compagnia Aerea Italiana saluta e se ne va

  1. e adesso dalli al sindacalista, giusto?

  2. a proposito di sindacati, il Sulta che posizione ha?
    http://www.pietroichino.it/?p=63

  3. è vero… la corda(ta) c’era: se avessero avuto pazienza, ‘sti benedetti lavoratori, avrebbero avuo anche il sapone…

  4. ho scoperto che fine ha fatto il Sulta-Sult!
    ora ha nuovamente cambiato nome in SdL ed è stato, ovviamente, uno dei più rigidi fra i sindacati in questa trattativa…

    invece…
    20:37 Epifani: “Abbiamo aderito ma solo per la nostra rappresentatività”
    “Attraverso la lettera inviata a Colaninno, noi abbiamo inteso firmare e firmeremo l’accordo, ma soltanto per quello che attiene alla nostra rappresentatività”. Così Guglielmo Epifani, leader della Cgil. Epifani spiega che la Cgil “non firma per coloro di cui non ha la rappresentatiività e questa è la regola fondamentale della democrazia sindacale. Chi contratta e firma accordi deve rappresentare il 51% dei lavoratori”.
    tutta colpa della CGIL ovviamente…

  5. Dunque i capitani coraggiosi si ritirano. Alitalia si avvia al fallimento. Silvio da’ la colpa ai sindacati comunisti. A sinistra danno la colpa a Silvio. Tutti sperano in una soluzione (compreso Bersani) ma nessuno media.

    La sciarada e’ stata consumata. La giostra puo’ ripartire. Intanto il paese perde uno dei suoi asset storici, ma a noi checcefrega?

  6. Pingback: La corda si è spezzata « Blog del circolo online del PD “Barack Obama”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...