Noi ci siamo opposti

Noi ci siamo opposti al miliardario corruttore che costruiva i partiti con le sue concessionarie di pubblicità e poi si faceva le leggi per non farsi giudicare nei tribunali.

Noi ci siamo opposti all’imbarbarimento terrorizzato e feroce di chi voleva cacciare dall’Italia le persone con una pelle diversa.

Noi ci siamo opposti, in quell’inizio di primavera del 2010, il 27 febbraio e il primo marzo.

Noi ci siamo opposti: e lo potremo dire, tra pochi anni, come qualcosa di cui andare orgogliosi con i nostri figli.

Annunci

Una risposta a “Noi ci siamo opposti

  1. Io sono con voi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...