Pausa tricolore

Nel giorno del centenario della prima partita della Nazionale italiana di calcio, vinta contro la Francia, e mentre la stessa Francia vince oggi i mondiali di Gaza

In un giorno come questo possiamo accettare la deriva pallonara ed appoggiare il Post con le sue 10 ragioni a favore dello scudetto alla Roma:

1 – Il Paese ha bisogno di maggiore umiltà, non di una squadra invincibile che quattro anni fa “pretese” lo scudetto e lo ottiene da allora

2 – La rivalità tra interisti e juventini è l’ennesima contrapposizione in un paese diviso: è il momento di allentare, della terza forza (astenersi Nick Clegg)

3 – Tutti abbiamo almeno un interista a cui vogliamo bene, e sappiamo cosa lo aiuti a crescere: una occasionale delusione

4 – La vittoria degli sfavoriti è sempre – evangelicamente – più promettente (e appassionante)

5 – I lettori di Gad Lerner non ne possono più

6 – La Juve se lo merita, Claudio Ranieri che vince lo scudetto

7 – Solo una nuova canzone sulla Roma può riscuotere Antonello Venditti

8 – Di Ranieri abbiamo detto: poi ci sono Pizarro e Burdisso scartati dall’Inter, Brighi scartato dalla Juve, Toni scartato dal Bayern, Riise scartato dal Liverpool, Baptista scartato da mezza Europa, eccetera. E Julio Sergio, ex terzo portiere diventato fenomeno. La Roma che vince è la riscossa degli emarginati

9 – La prima donna presidente che vince uno scudetto

10 – Il Post è a Milano, e la mattina ci alziamo presto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...