Stranieri in patria

Doveva essere una visita d’istruzione in uno dei più bei musei d’Italia, la Galleria degli Uffizi a Firenze, ma per tre studenti vicentini si è profilato un caso di discriminazione che ha sollevato un vespaio di polemiche: essendo italiani ma di origine extracomunitaria – serbi per l’esattezza – hanno dovuto pagare il biglietto mentre tutti i compagni entravano gratis. Anche se sono in italia da anni: basti pensare che due di loro hanno iniziato il percorso scolastico dalle scuole materne.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...