Cronache da un paese normale

Nel paese dove non esisteva la crisi, Gianni Letta chiede sacrifici duri.

Un paese dove, dopo le dimissioni di Scajola, il ministero che controlla la RAI è stato assunto ad interim direttamente dal proprietario di Mediaset.

Un paese dove il calendario scolastico si discute pensando a tutto meno che ai ragazzi.

Un paese dove si pensa di poter far approvare un decreto illiberale ma non si ha il coraggio di farlo apertamente. E allora si aspettano i mondiali, per poter parlar d’altro.

In un paese così, anche una regata può diventare una “fregata“.

Annunci

Una risposta a “Cronache da un paese normale

  1. Pingback: Nel paese – LoSpazioBianco.it | LoSpazioBianco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...