Sicilian stories

Ok, dopo il PD “nascondista” di Termini Imerese e quello “non pervenuto” di Ribera, non dovremmo più stupirci di ciò che può accadere in un’elezione siciliana. E non sarà neanche il fatto che José Mourinho prende voti “contro tutto e tutti” a San Giovanni La Punta a farci strabiliare. Però se a Gela, dopo “regolari” primarie, i due candidati PD si presentano entrambi, e arrivano al ballottaggio l’un contro l’altro armati (e con coalizioni allargate e instabili alle spalle)… beh, quantomeno c’è da riflettere su che fine abbia fatto questo partito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...