Web Democracy Week

La settimana passata è stata ricca di eventi sui rapporti fra rete e democrazia, dal Personal Democracy Forum di New York al Frontiers of Interaction a Roma fino ai dibattiti all’interno del Words, World, Web di Firenze e quelli del Festival dell’Economia di Trento. Ad essi si è aggiunto ieri il Mobile Content & Internet organizzato dal Politecnico di Milano, in cui il vice-ministro delle comunicazioni Paolo Romani si è lavato le mani dall’orrore del decreto Pisanu scaricando le colpe della proroga sulla polizia(!).  E così, mentre si inasprisce il dibattito su Google, il Foglio (facendo sue le parole di Steve Jobs) continua a prendersela con i blog, Luca Nicotra li difende e Zambardino chiede una utile sinergia fra rete e mezzi di informazione tradizionali in difesa della libertà, qualcuno prova ad uscire dai soliti schemi per vedere le cose da un punto di vista diverso:

Tutto questo mentre da Mountain View lanciano il loro kit del candidato per le elezioni di midterm americane e un servizio a supporto delle organizzazioni  no profit. Il futuro è già cominciato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...