Dilettanti allo sbavaglio

Forse non siamo “furbissimi“, ma oggi non stiamo in silenzio. Vi riportiamo invece, nuovamente, il pensiero (palesemente incostituzionale) del “coraggioso” B:

C’è una regola aurea della democrazia che vale per tutti: in un partito ci si confronta e si discute, ma nel momento delle decisioni vince il principio della maggioranza. Chi dovesse dissentire dovrebbe prendere atto di non essere più in sintonia con i nostri elettori.

Advertisements

Una risposta a “Dilettanti allo sbavaglio

  1. Pingback: Elezioni Regionali »  Dilettanti allo sbavaglio « Blog del circolo online del PD "Barack …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...