Amici in affitto, prosciutti, grattacieli e poltrone

In America si possono affittare gli amici. Ditegli che sono indietro. Da noi il premier li compra.

Lodi: ruba un etto di prosciutto e finisce in carcere. Eppure doveva saperlo che in Lombardia si ruba solo per il latte.

Tremonti: “Le Regioni scenderanno dai grattacieli e verranno a trattare”. Qualcuno gli spieghi che non tutti i governatori stanno in cima al Pirellone.

Sotto sotto, il segretario del sottosegretario (dimissionario) Cosentino ha un’unica vergonga: non avere auto blu e privilegi. E allora se li inventa.

Se 80 giorni bastano a fare il giro del mondo, non sarebbe ora di chiudere l’interim del ministero dello Sviluppo Economico, prima che tutti si accorgano che era solo una poltrona data da scaldare a Scajola?

Annunci

Una risposta a “Amici in affitto, prosciutti, grattacieli e poltrone

  1. Hello mates, how is all, and what you would like to say on the topic of this article, in my view its actually awesome for
    me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...