Wargames

Dopo terra, mare, aria e spazio, la guerra è entrata in un nuovo terreno: il cyberspazio. Il presidente Barack Obama ha dichiarato l’infrastruttura digitale degli Stati Uniti “una risorsa fondamentale della nazione” e ha nominato Howard Schmidt, ex capo della sicurezza per Microsoft, come capo della sua cybersicurezza personale. Lo scorso maggio il Pentagono ha istituito il Cyber Command guidato dal generale Keith Alexander, direttore della National Security Agency (NSA). Il suo compito è condurre operazioni di controllo ad ampio raggio con lo scopo di difendere i network americani e attaccare i sistemi di altre nazioni. Come, e sulla base di quali indicazioni, resta un segreto.

The Economist, trad. it. de il Post

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...