Realacci, le Winx e l’ambiente

A scuola di ecologia con le Winx
// <![CDATA[//
// <![CDATA[//

Quale è l’età giusta per imparare a vivere sostenibile? Prima si impara, meglio è!
Se poi le maestre sono belle, simpatiche e dotate di poteri magici, allora imparare sarà ancora più facile!
Sì, perché ora, ad educare le bambine ad uno stile di vita green saranno le loro adorate Winx.
Si tratta, per chi non le conoscesse, di fatine protagoniste di un cartone animato e vendute come bamboline, che hanno poteri magici in grado di risolvere ogni problema.
Sono veri e propri idoli per le più piccole, per questo motivo sono state scelte come testimonial di una campagna per diffondere tra le generazioni più giovani messaggi che invitino alla tutela dell’ambiente, alla conoscenza delle energie rinnovabili.
Le fatine saranno sponsor di un libro rivolto ai bambini dal titolo “La Green Economy, Magie verdi per un mondo migliore”.
Il testo, presentato al seminario di Symbola, Associazione presieduta da Ermete Realacci che ha patrocinato questa iniziativa insieme a Rainbow, la società proprietaria delle Winx, si propone di educare i più piccoli alla conoscenza di un’economia sostenibile.
E’ utile sfruttare l’influenza che sulle bambine possono avere personaggi come le Winx – afferma Igino Straffi, presidente di Rainbow – in quanto vengono viste come modelli con cui identificarsi, per cui i messaggi da loro veicolati possono essere accolti più facilmente”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...