Green Killing Machines

Armi metereologiche, terremoti artificiali, droni e attrezzature da guerra alimentate ad energia solare, caccia bombardieri e flotte navali a biocarburante, esplosivi a ridotto contenuto di tossine e proiettili senza piombo che non contamineranno i campi di battaglia. La guerra del futuro sarà più verde, ma i morti purtoppo resteranno tali, e non riciclabili.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...