The Passion of the Mayor

Se siete un sindaco poco amato dalla gente, Popolino consiglia di non prender parte a rappresentazioni sceniche della Passione, soprattutto nel ruolo del ladrone:

Gli insulti sono insulti, un vociare indistinto dal tono minaccioso, e vabbè. Gli sputi sono sputi veri: lasciate perdere che dal punto in cui vi siete seduti, se siete un po’ miopi come il sottoscritto, non cogliereste la differenza. Fidatevi, volano certi lupini che ci andrebbe l’ombrello, ma i poveri bersagliati sono impegnati con la croce e non possono ripararsi da quella pioggia di saliva. I calci in culo sono proprio dannatissimi calci in culo.
Non è mera esigenza scenica – il verismo, appunto, e la spontaneità – è più sottile di così, e può saperlo solo un sordevolese. Se qualcuna tra le calcianti comparse ha qualche faccenda in sospeso con uno dei tre poveretti, quella è l’imperdibile occasione di pareggiare i conti nella totale impunità. In modo completamente legittimo, poiché lo dice il copione. Gesù, in qualche modo, è tutelato dal fatto stesso di essere colui che è. Ma per i ladroni è tutta un’altra faccenda. Un po’ per caso un po’ per divina provvidenza, di tanto in tanto capita che i due ruoli siano assegnati a individui poco amati dal popolo, quello vero, esattamente come quello recitante poco ama i personaggi che interpretano. Un paio di edizioni fa, ad esempio, era toccato all’allora sindaco di un Comune vicino: dell’idea di calarsi in quel ruolo si è pentito di certo, perché mai avrebbe creduto che la sua gente avesse tutta quella voglia di prenderlo a calci in culo. Leggenda vuole che sia arrivato in cima al monte senza mai toccare terra.
Verrebbe da prenderla a modello, questa cosa dei calci in culo. Intravvedo numerose possibil applicazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...