Le tecnologie verdi si riveleranno inutili?

di Pietro Raffa

“Quand les technologies vertes poussent à la consommation“,”Quando le tecnologie verdi spingono a maggiori consumi”, titola Le Monde Diplomatique, ripreso da Marco Valerio Lo Prete sul Foglio, grazie al quale mi sto appassionando al cosiddetto “effetto rebound”. A queste considerazioni, appurate da un lungo studio, non ci avevo mai pensato, neanche lontanamente:

Votre fournisseur d’eau vous propose d’adopter un comportement écologique en passant à la facturation électronique. On économisera ainsi le papier, fait-il valoir. Et puisque, ce faisant, l’entreprise réduira ses frais, elle vous fera profiter de tarifs plus attractifs. L’écologie rejoindrait donc l’économie, pour le plus grand bénéfice de tous ! Mais au fait… ces prix plus bas ne vous inciteront-ils pas à arroser votre pelouse, ou à prendre plusieurs bains par semaine ? Est-ce toujours aussi écologique ? Ce paradoxe, les économistes l’appellent « effet rebond ».”



Cosa stanno a significare queste parole? La diminuzione del costo operativo di un bene ci permette di utilizzarlo di più (possiamo tenere le lampadine accese più a lungo) o al massimo siamo portati a “dirottare” i nostri risparmi energetici su altri beni (risparmio sulla luce? Bene, compro un televisore), incrementando in termini assoluti l’utilizzo di energia.

In entrambi i casi il risparmio energetico iniziale verrebbe annullato da una “spesa” successiva. Andrà dunque a finire come crede Lo Prete, e cioè che

A forza di campagne di sensibilizzazione sullo “sviluppo sostenibile”, con conseguente mutamento dei comportamenti individuali, finirà che consumeremo tutti di più, annullando così in definitiva i benefici ecologici delle tecnologie verdi ?

Non sono in grado di dirvelo, non è il mio campo. Però sta di fatto che queste considerazioni arrivano da “Le Monde Diplomatique“, auto-definitosi il “giornale di riferimento per tutti quelli che vogliono comprendere, ma anche cambiare, il mondo attuale”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...