Il metodo Brancher

Via Sarubbi

FRANCESCO BOCCIA. Signor Presidente, inevitabilmente, a questo punto, come immagino faranno gli altri gruppi, ritiriamo la mozione, che non è più attuale, ma resta sullo sfondo – lo dico soprattutto ai colleghi di maggioranza – la condizione oggettivamente surreale nella quale ci siamo ritrovati. Di nuovo, infatti, abbiamo dovuto ricorrere al «metodo Brancher» per ottenere la nomina del Ministro dello sviluppo economico. Ancora una volta abbiamo dovuto presentare, illustrare e sottoporre al voto dell’Aula una mozione che all’ultimo momento ha prodotto la nomina del Ministro (in altri casi, come per Brancher e Cosentino, si erano ottenute le dimissioni, nel caso di Bossi le scuse quasi a reti unificate ai romani e al Paese). Vediamo che questo è l’unico metodo efficace che vi consente, in qualche modo, di darci risposte e per tale motivo – considerato che oggi il Ministro dell’economia durante l’audizione non ha risposto su quando intendete o se mai intendete nominare il presidente della Consob – vi annunciamo che molto presto, anche per la Consob, utilizzeremo il «metodo Brancher» (Applausi dei deputati del gruppo Partito Democratico).

E poi dicono che il PD non fa opposizione…

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...